L’Italia può vincere i prossimi mondiali?

Dal 14 giugno 2018 al 15 luglio 2018 in Russia si disputerà la fase finale dei Mondiali di calcio. Trattasi, nello specifico, della 21esima edizione per quel che riguarda campionato mondiale di calcio che è riservato squadre nazionali maggiori maschili, e che è organizzato dalla FIFA, la Fédération Internationale de Football Association. Nel nostro Paese tutti i tifosi di calcio si aspettano che ci sia anche l’Italia in Russia a lottare con le nazionali di calcio più forti del mondo. Ma detto questo, l’Italia può davvero vincere i prossimi mondiali?

Ebbene, al riguardo sarà innanzitutto necessario che la Nazionale di calcio italiana stacchi il pass per la Russia, il che significa che sarà necessario chiudere al primo posto il girone di qualificazione, altrimenti con il secondo posto l’accesso ai Mondiali di Russia 2018 sarà possibile solo andando a vincere lo spareggio. Decisivo in tal senso sarà Spagna-Italia, match del 2 settembre del 2017 che gli Azzurri saranno chiamati a vincere in terra iberica altrimenti conquistare il primato nel gruppo di qualificazione sarà difficile se non impossibile.

pronostici calcio, al momento, danno l’Italia sfavorita per la chiusura del girone di qualificazione al primo posto, ma supponendo che la Nazionale arrivi comunque in Russia, vincere il Mondiale non sarà così semplice. Nel Paese guidato da Putin, infatti, l’Italia si presenterà con una squadra forte ma tendenzialmente molto giovane rispetto a Nazionali con più esperienza e tasso tecnico come la stessa Spagna, ma anche la Germania e la Francia per non parlare poi del Brasile.

Le fortune dell’Italia ai Mondiali dipenderanno anche dal rendimento che sul campo sapranno offrire, in attacco, giocatori come Ciro Immobile e Belotti, così come sarà tutta da verificare la tenuta del blocco Juventus in difesa considerando che gli anni passano per tutti.