Venus LAOWA 15mm obiettivo fuori dagli schermi

La Venus Optics è un’azienda cinese che produce ottiche ed accessori per fotocamere digitali, con una forte propensione al settore della macrofotografia: dopo il debutto con l’obiettivo fotografico Venus 60mm 2:1 Macro (avente un rapporto di ingrandimento tale da consentire la riproduzione al doppio delle dimensioni reali) ed un flash a doppia testa, sempre dedicato alla fotografia macro, è la volta di questa nuova ottica grandangolare da 15mm con rapporto di riproduzione 1:1.

Il Venus LAOWA 15mm f/4 combina in sè alcune caratteristiche particolari, tipiche di diverse categorie di lenti: oltre all’ampio angolo di campo dato dalla ridotta lunghezza focale di 15mm, l’obiettivo consente una messa a fuoco ultraravvicinata (4.7mm dall’elemento frontale), unica zona in cui è riscontrabile l’effettivo ingrandimento di fattore 1:1; altra caratteristica peculiare è la possibilità di far slittare parte dell’ottica rispetto all’asse, per correggere deformazioni prospettiche che potrebbero venire introdotte data la natura ultragrandangolare dell’obiettivo, similmente ad un’ottica Tilt-Shift.

La costruzione dell’obiettivo è solida, essendo quasi completamente in metallo (alluminio e ottone), ma il peso totale risulta contenuto (410g); parte di questa relativa leggerezza è data dall’assenza di automatismi, essendo il LAOWA un’ottica completamente manuale: la gestione di diaframma e messa a fuoco sarà quindi a totale carico del fotografo. Lo stesso diaframma ha la caratteristica (inusuale per un’ottica fotografica) di essere “clickless”, ossia regolabile in maniera fluida senza scatti intermedi a valori prefissati: questa caratteristica è tipica degli obiettivi dedicati alle videocamere e risulterà sicuramente un punto a favore per eventuali videomaker in cerca di lenti specializzate come questo 15mm Venus Optics.

Molto pratica la possibilità di poter montare direttamente dei filtri sull’elemento frontale dell’obiettivo, del diametro di 77mm; spesso, invece, queste ottiche ultragrandangolari necessitano di filtri a lastra, montati su supporto esterno, a causa della curvatura dell’elemento frontale che impedisce l’utilizzo di filtri innestati direttamente sulla lente.

A completare le specifiche tecniche, abbiamo un’apertura che spazia da f/4 a f/32 ed un diaframma composto da 14 lamelle; l’ottica è composta da 12 elementi in 9 gruppi con tre elementi ad Alta Rifrazione ed uno a Bassa Dispersione per migliorare la qualità ottica e la resistenza al controluce. L’obiettivo è disponibile per molti dei più comuni innesti ( Nikon F / Canon EF / Pentax K /Sony A, E, FE / Fuji X / m43 ). Il prezzo dell’ottica, al momento della stesura dell’articolo, parte dai 552€ tramite negozi online italiani.